La cantante brasiliana, ma italiana d'adozione, Rosalia de Souza è quasi pronta con il nuovo disco. Il Bravo ospiterà, a nove anni dall'ultimo "D'improvviso", l'unica anteprima nazionale del suo nuovo lavoro discografico. Con lei sul palco un quartetto d'eccezione!
Rosalia de Souza è sicuramente la cantante brasiliana più amata in Italia. Al nostro paese è legato il suo successo. Negli anni '90, dopo essersi fatta apprezzare nei migliori live club della capitale, conosce il DJ e produttore Nicola Conte che la coinvolge nel progetto Fez (vera e propri fucina di artisti cresciuta a Bari in quesgli anni) e le produce il primo album "Garota moderna". E' un grande successo a cui seguono tour europei e il secondo album, "Brasil Precisa Balancar" prodotto dalla Schema Records, registrato interamente a Rio De Janeiro. E' del 2009, come scritto, il suo ultimo lavoro "D'improvviso", sempre per la Schema.
Grande presenza scenica ed estrema eleganza, ha una voce che, a detta del suo primo produttore Nicola Conte è “velluto che non ha crepe né punte, picchi o cadute, è una brezza, un soffio di vento”.