Il cantautore STefano Vergani esordisce nel 2005 con l'album "La musica è un pretesto la sirena una metafora" accompagnato dall'Orchestrina Pontiroli ma l'anno precedente aveva già ricevuto il premio come miglior artista emergente al Premio Tenco. Il suo secondo lavoro è Chagrin d'amour"(2007). Partecipa poi al prestigioso Festival di Villa Arconati e nel 2011 pubblica il suo terzo album "E allor pensai che mai" al quale segue, dopo tre anni, il quarto "Applausi a prescindere", suo primo progetto solista.
Il suo stile musicale, caratterizzato da una voce calda e da una forte componente ironica, rimanda ad atmosfere rétro e viene accostato a quello di cantautori come Giorgio Gaber, Ivano Fossati, Paolo Conte e Vinicio Capossela.